YURI TAVARES

è un fotografo e regista brasiliano. 

 

La sua prima esperienza professionale nel mondo dello spettacolo è stata con il ruolo di assistente alla produzione e, a seguire, come produttore per organizzazioni ed eventi interessati al mondo della musica e della cultura come l’EMESP, Campos do Jordão International Winter Festival, l’Orchestra giovanile dello Stato di San Paolo, Guri Project, Teatro Municipale di San Paolo e diversi altri. 

 

Dopo cinque anni di lavoro come produttore è passato al ruolo di regista di film dedicati al mondo dello spettacolo e a quello di fotografo; tra i progetti più significativi a cui ha partecipato troviamo il Campos do Jordào Winter Festival e gli spettacoli dell'Orchestra Sinfonica di Stato di San Paolo (OSESP). 

 

Yuri è co-creatore/regista/produttore di "Ao Vivo no Casarào", una serie web che propone spettacoli dal vivo e interviste con musicisti indipendenti  utilizzando la forma della docu-fiction musicale. 

 

Nel 2016 ha frequentato il corso per Fotografi di scena presso l'Accademia del Teatro Alla Scala a Milano, approfondendo così per un anno gli studi in fotografia e produzione video. Nel 2017 Yuri si è trasferito a New York per partecipare al programma “Collaborative Studio” che si è tenuto per un anno presso l'organizzazione Brooklyn Union Docs, esperienza che ha concluso co-dirigendo con la visual artist Amanda Macchia un progetto sperimentale che ha preso forma nel cortometraggio documentario "Perpetual Care”. 

 

Attualmente vive in Svizzera, dove continua il suo lavoro per il mondo dello spettacolo e quello documentaristico.

Boogarins_11_07_19_©yuri_pires_tavares_